EN IT  

Ecuador [EN] Global Detention Project, Il profilo della detenzione in Ecuador

Tradurre in: EN
Articolo pubblicato il 30 maggio 2015

L’Ecuador è stato incensato per il suo principio di “cittadinanza universale”, sancito dalla Costituzione del 2008. Tuttavia, il paese sembra ritornare sui suoi passi, per quanto riguarda la sua politica di accoglienza dei migranti e richiedenti asilo. L’Ecuador, uno dei primi paesi di accoglienza dei profughi in America latina, ha recentemente ristretto la sua definizione dei “rifugiati”, il tasso di riconoscimento dello status di rifugiato si riduce sempre più, ed i paesi africani ed asiatici sottoposti ad obbligo di visto aumentano. Ma soprattutto, l’Ecuador usa sempre più la detenzione dei migranti ed intensifica le operazione di controllo degli stranieri, particolarmente provenienti dalla Colombia e da Cuba.

http://www.globaldetentionproject.org/countries/americas/ecuador/introduction.html