EN IT  

Svizzera [EN] Stop Bunkers, Ayop sta in Ginevra 

Tradurre in: EN
Articolo pubblicato il 21 maggio 2015

Tag(s):

[IT] Le autorità di Ginevra hanno finalmente deciso di interrompere il processo di rinvio di Ayop Aziz, il giovane del Ciad che è stato ferito durante l’incendio del centro in cui viveva aspettando l’esame dekka sua richiesta di asilo. Durante questo tempo, la lotta del movimento « Stop Bunkers », che contesta le condizioni di vita dei rifugiati nei centri della protezione civile, continua.

Link dell’articolo:

https://stopbunkers.wordpress.com/2015/03/30/ayop-stays-in-geneva/ 

Si veda anche:

http://www.tdg.ch/geneve/actu-genevoise/geneve-doit-abandonner-hebergement-abris-pci/story/31914728

http://www.slate.fr/story/98923/camps-nazis-bunkers-eglises-les-nouveaux-logements-demandeurs-asile

 

Bibliografia

Data/e di pubblicazione: 30/03/2015