EN IT  

Attualità

Tradurre in: EN

[EN], Detention Project, La reclusione dei richiedenti asilo nella regione mediterranea

Con l’esplosione del numero di migranti che muoiono nel Mediterraneo provando a raggiungere l’Europa, tutti gli occhi sono puntati verso le politiche migratorie europee, e la gestione dei movimenti di popolazione via mare. Le tragedie in mare non possono occultare la situazione dei migrati detenuti nei centri di detenzione europei. In effetti, la detenzione degli […]

Leggi oltre...

Articolo pubblicato il 30 maggio 2015

Ecuador [EN] Global Detention Project, Il profilo della detenzione in Ecuador

L’Ecuador è stato incensato per il suo principio di “cittadinanza universale”, sancito dalla Costituzione del 2008. Tuttavia, il paese sembra ritornare sui suoi passi, per quanto riguarda la sua politica di accoglienza dei migranti e richiedenti asilo. L’Ecuador, uno dei primi paesi di accoglienza dei profughi in America latina, ha recentemente ristretto la sua definizione […]

Leggi oltre...

Articolo pubblicato il 30 maggio 2015

Svizzera [EN] Stop Bunkers, Ayop sta in Ginevra 

[IT] Le autorità di Ginevra hanno finalmente deciso di interrompere il processo di rinvio di Ayop Aziz, il giovane del Ciad che è stato ferito durante l’incendio del centro in cui viveva aspettando l’esame dekka sua richiesta di asilo. Durante questo tempo, la lotta del movimento « Stop Bunkers », che contesta le condizioni di vita dei rifugiati […]

Leggi oltre...

Articolo pubblicato il 21 maggio 2015

Tag(s):

Francia [FR] Le Monde, Cazeneuve rilancia la partita sinistra – destra sulle espulsioni

Mostrare fermezza in materia di immigrazione, tale è la linea seguita dal governo francese, addirittura fino alla definizione di obiettivi cifrati in materia di detenzione nei centri, dinieghi del diritto d’asilo ed espulsioni. Sotto il governo socialista, i rimpatri forzati aumentano, mentre il numero dei rimpatri detti “volontari” diminuisce. Quando il ministro dell’interno Bernard Cazeneuve […]

Leggi oltre...

Articolo pubblicato il 11 maggio 2015

Cipro [EN] KISA, Grave violazioni dei diritti dei detenuti nel centro di detenzione di Mennogeia

Gli scioperi della fame per protestare contro le violazioni dei diritti umani proseguono nei centri di detenzione per stranieri ciprioti. Molti di loro sono detenuti, talvolta per mesi, poi rilasciati senza nessuna possibilità di provvedere ai loro bisogni e spesso arrestati di nuovo. I difensori dei diritti sono anche preoccupati dal sospetto con cui le […]

Leggi oltre...

Articolo pubblicato il 11 maggio 2015

Belgio [FR] Steenrock, Fate musica, non centri chiusi !

Sabato 9 maggio, si è tenuto davanti al centro chiuso di Steenokkerzeel, in Belgio, il concerto Steenrock, organizzato dall’iniziativa del Coordinamento contro le retate, le espulsioni e per la regolarizzazione (CRER), congiuntamente a Bruxelles Laïque, il servizio civico internazionale (SCI) ed il Movimento contro il razzismo, l’antisemitismo e la xenofobia (MRAX). La parola di ordine […]

Leggi oltre...

Articolo pubblicato il 9 maggio 2015

Svizzera [FR] RTS, Dai bunkers alle famiglie di accoglienza, quali luoghi per l’asilo in Svizzera ?

Nel 2014, circa 25 000 richieste asilo sono stati depositate in Svizzera, soprattutto da Siriani e Eritrei. Per l’accoglienza di questi ultimi, la Confederazione vuole creare, nei prossimi anni, 5 000 posti in nuovi centri federali, con procedure accelerate. I cantoni devono fare proposte di luoghi di accoglienza per i richiedenti asilo. Sempre più oppositori […]

Leggi oltre...

Articolo pubblicato il 1 maggio 2015

Francia [FR, IT] Observatoire citoyen du CRA de Vincennes, “Silenzio, si detiene!”

Paris, cinema La Clef (rue Daubenton, 5ème arrondissment) 5 e 6 maggio 2015 Silence, on enferme! (Silenzio, si detiene!) 2 serate, 7 film e 2 dibattiti sulla detenzione degli stranieri in Europa   organizzato dall’ Observatoire citoyen du CRA de Vincennes, in partenariato con l’Observatoire de l’enfermement des étrangers, Migreurop/Open Access Now, la LDH  e la Fondation Un Monde Par Tous (FUMPT) Programma […]

Leggi oltre...

Articolo pubblicato il 30 aprile 2015

Tag(s):

Reppublica Ceca [FR] CPT, Il Comitato contro la tortura del Consiglio d’Europa pubblica un rapporto sulla Reppublica Ceca

[IT] Il Comitato europeo per la prevenzione della tortura e delle pene o trattamenti inumani o degradanti (CPT) del Consiglio d’Europa pubblica un rapporto dopo la sua visita di Aprile 2014 nella Reppublica Ceca. La delegazione si è resa, tra l’altro, nel centro di detenzione per stranieri in « situazione irregolare » di Bělá-Jezová, e si è […]

Leggi oltre...

Articolo pubblicato il 31 marzo 2015

Tag(s):

Italia [IT] Report delle visite al Palaspedini di Catania e ai CIE-CARA di Caltanissetta

[IT] Il 1° ottobre 2015, nell’ambito di una missione in Sicilia e a Lampedusa alla quale hanno partecipato cinque deputati europei (GUE/NGL), la deputata europea Malin Björk ha visitato, con l’associazione Arci, il centro di accoglienza straordinaria di Palesdini (Catania) e il CIE e due CARA a Caltanissetta. Membri della delegazione: Malin Björk, deputata europea, […]

Leggi oltre...

Articolo pubblicato il 20 marzo 2015

< Articoli precedenti